Iscrizione all’Albo di Cittadini NON UE

Iscrizione all'Albo di Cittadini NON UE

I cittadini NON UE in possesso del Decreto di Riconoscimento del titolo di studio estero abilitante, rilasciato dal Ministero della Salute, prima di inoltrare la domanda di iscrizione devono sostenere un esame della lingua italiana e delle speciali disposizioni che regolano l’esercizio della professione infermieristica in Italia.

Successivamente al superamento dell’esame di lingua italiana sarà possibile presentare alla Segreteria del Collegio IPASVI la domanda di iscrizione – Mod. 03 (allegato disponibile qui sotto) completa di allegati indirizzata al Presidente del Collegio della Provincia in cui il richiedente abbia la propria residenza.

Elenco dei documenti richiesti:

  1. 2 fototessere uguali e recenti
  2. Fotocopia Codice Fiscale
  3. Fotocopia Documento d’identità in corso di validità
  4. Fotocopia del Permesso di Soggiorno valido
  5. Fotocopia del Decreto di Riconoscimento del titolo di studio estero abilitante rilasciato dal Ministero della Salute
  6. Fotocopia del diploma conseguito in un paese terzo con traduzione in lingua italiana
  7. Consenso per il trattamento dei dati sensibili – Mod. 04 (allegato disponibile qui sotto)
  8. Marca da bollo da Euro 16,00
  9. Domanda di iscrizione per cittadini NON UE – Mod. 03 (allegato disponibile qui sotto)

Attenzione!

I documenti possono essere precompilati ma NON FIRMATI. Le firme devono essere apposte in presenza del personale del Collegio IPASVI.

Tutti i documenti  presentati in copia devono essere accompagnati dall’originale per verificare la copia conforme.